Lotta alle zanzare

La lotta alle zanzare può essere indirizzata contro gli adulti o contro le larve.

Presso le aree verdi (giardini, parchi, siepi, ecc.) l’intervento avviene con atomizzatore posizionato su autocarro, nelle piccole aree si utilizza una lancia mentre per le grandi aree un cannone con sistema di carica elettrostatica.

Il prodotto nebulizzato ha effetto abbattente e residuale.
Nelle caditoie e pozzetti invece viene messa una pastiglia specifica per il controllo degli stadi larvali.

La lotta alle zanzare richiede anche la collaborazione della popolazione che può prevenire la formazione delle larve con semplici manovre quali rimuovere ristagni di acqua, pulire i canali e le grondaie rimuovendo la vegetazione, mantenere pulite le vasche e le piscine, mettere nelle vasche pesci che si nutrono di larve, cambiare giornalmente l’acqua nei sottovasi.

L’efficacia del servizio dipende anche dalla quantità di trattamenti che si eseguono: per un buon risultato consigliamo di intervenire da aprile a settembre ogni 20 giorni circa.

 

Per assistenza:

tel. 045 584824 - cell. 348 9357391

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più