Industrie alimentari

Con riferimento alle normative vigenti in materia di igiene, nelle industrie alimentari e mangimistiche è previsto lo svolgimento di monitoraggio nei locali di stoccaggio e manipolazione alimenti, come prevenzione e controllo delle infestazioni dagli insetti e muridi per diminuire il rischio di infezioni dei prodotti.

Il controllo degli infestanti avviene attraverso sistemi si cattura con un programma di monitoraggio di trappole specifiche adescanti con attrattivi di vario tipo.
Il controllo e il ripristino delle trappole, la compilazione e l'archiviazione delle schede di rilevamento sono operazioni di estrema importanza perchè consentono di stabilire l'andamento degli infestanti considerati.

A seguito di una accurata ispezione e una seria progettazione del monitoraggio, viene fatta la collocazione delle trappole per stabilire la presenza e la densità di infestazione in certe aree o in adiacenza a processi di lavorazione già ritenuti critici.

Il monitoraggio degli infestanti rappresenta uno degli strumenti indispensabili per il controllo entomologico dello stabilimento agro alimentare.

Le trappole devono essere riportate in apposita mappatura e il rilievo delle catture riportato in schede di report da noi studiate in cui sono riportate delle soglie di rischio in base all'area monitorata.
gli indici e i numeri devono essere elaborati e valutati per interpretare la meglio i risultati.
Vengono definite strategie di prevenzione e controllo in basi ai rilievi effettuati.

La fase di monitoraggio ha un’elevata importanza, aiuta a determinare il livello di soglia attribuendola in modo diverso in funzione della pericolosità dell’insetto infestante per il prodotto lavorato.

Il problema dell'industria  è quello di evitare la contaminazione degli alimenti lavorati o in transito all'interno dei locali, le catture delle trappole possono essere solo indicative di questo aspetto. E' quindi indispensabile gestire al meglio il monitoraggio e integrarlo con altre tecniche di controllo e considerare che già alcune catture possono rappresentare un pericolo e richiedono un intervento correttivo.

Ad ogni intervento il Responsabile Tecnico della Giemme S.r.l. unipersonale valuta i report e stabilische la necessità o meno di azioni correttive con eventuali manovre di miglioramento.

 

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. OK Voglio saperne di più